Boris

Ultime notizie: gli Stati Uniti sospendono le tariffe sul whisky scozzese single malt

UKV è entusiasta di trasmettere notizie sensazionali per tutti i collezionisti di whisky, poiché un annuncio tanto atteso e previsto è stato confermato oggi dal segretario al commercio internazionale Liz Truss e dalla nuova amministrazione Biden.

L'accordo per sospendere le tariffe statunitensi è una vera finestra di opportunità a breve termine per tutti gli investitori di whisky.

Questo è uno dei più grandi stimoli al mercato del whisky single malt e dovrebbe essere riconosciuto come tale quando il Regno Unito e gli Stati Uniti raggiungono un accordo per sospendere la tariffa del 25% sul whisky scozzese imposta da
Donald Trump nel 2019.

Sebbene questo accordo copra una vasta gamma di articoli, la nostra attenzione è fermamente rivolta al mercato del whisky scozzese.

Karen Betts ha commentato che questa è stata una "notizia favolosa" poiché le esportazioni verso gli Stati Uniti sono diminuite di 35% da quando sono state imposte le tariffe che sono costate all'industria oltre mezzo miliardo di sterline.

L'annuncio di oggi è sicuro di "quadruplicare" la domanda negli Stati Uniti che quasi certamente
avere effetto immediato sui prezzi e sul mercato del single malt whisky.

Pertanto, incoraggiamo vivamente gli investitori a sfruttare appieno questo enorme aumento della domanda sul mercato il prima possibile per capitalizzare questa finestra di quattro mesi prima che la domanda inizi a influenzare l'offerta e il movimento dei prezzi.